Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
CSSII Centro Universitario di Studi Strategici Internazionali e Imprenditoriali

Membri

Michelangelo Merisi detto Caravaggio, "Vocazione di San Matteo". Olio su tela (1600), Chiesa di San Luigi dei Francesi,

Roma

 

 

      

  Massimo Balducci

Si è  formato in Italia  (Cesare Alfieri, Firenze),  USA  (Columbia University  New York), Germania  (Universitaet Freiburg in Brg.,  Hochschule    fuer  Oeffentliche  Verwaltung,   Speyer  a. Rh.),  Inghilterra (Essex).  Esperto  nel funzionamento  delle   Pubbliche  Amministrazioni  e  nella  valutazione  della  performance, nell' analisi  dei  processi  decisionali e   nel Knowledge  Management  collabora  con  il  Consiglio  d’ Europa, la  Banca Mondiale, la  UE, la  Agence pour l’ Evaluation  de  la Recherche  e  des  Etablissements  Scientifiques.  È  stato  full  professor  allo  European   Institute  of  Public Administration  di Maastricht,  responsabile  di  Programmi allo European Network  of  Training  Organizations  for Regions  and   Local  Authorities  (ENTO) e  docente  stabile  alla  Scuola  Nazionale  di  Amministrazione,  Presidenza del  Consiglio  dei  Ministri.


 Cristiano Ciappei

Professore ordinario  di “Strategia e  Valore  d’Impresa” e  del  “Laboratorio di  Etica  d’Impresa”.  Professore  dal  1988 nell'università  di  Campobasso,  dal 1992 a Firenze, è ordinario dal 2000 nel settore di Economia e Gestione di Impresa (SECS  P08).  La  ricerca accademica  si  centra  sul  governo  dell’ agire  imprenditoriale  con   particolare   riferimento alla  strategia,  all’etica e  alla  governance  sia  in  imprese   private,  sia  in  aziende  pubbliche . Un particolare  rilievo assume l’applicazione degli Studi Strategici alla creazione di valore economico. Nell’ambito degli analytics è specializzato in sistemi simulativi di progettazione e valutazione  strategico-quantitativa. Tra  i business  di  particolare  attenzione  si sottolineano la gestione  di residenze  universitarie, la  moda e il lusso; la cultura  e lo  spettacolo; l’arte e  il  turismo; il sanitario. In tali ambiti oltre cinquanta lavori tra monografie, collettanee e articoli internazionali. In ambito accademico è stato:  Capo  Dipartimento  Marketing  del  Polimoda,  membro di   Senato  Accademico, membro  di comitati  ordinatori, presidente della Fondazione RUI, presidente del CIMEA, presidente della  Conferenza  dei Collegi  di Merito,  componente comitati editoriali e comitati scientifici di editori e riviste; componete comitati brevetti e spin off. Attualmente  è direttore del  Master  in Big  Data, Analitycs  and  Technology  for  Manager.


    

 

 Stefano Costalli

Stefano Costalli (PhD IMT Lucca) è ricercatore in Scienza Politica presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Firenze. In precedenza ha lavorato presso l’Università Cattolica di Milano e l’Università di Essex, dove è tuttora research fellow del Michael Nicholson Centre for Conflict and Cooperation. La sua attività di ricerca riguarda principalmente le cause, le dinamiche e le conseguenze delle guerre civili. Si è occupato anche dei rapporti fra identità etniche e violenza, di peacekeeping e di transizioni democratiche. I suoi studi sono apparsi, fra gli altri, su British Journal of Political Science, International Security, Journal of Peace Research, Political Geography.

 

 

   

 Loretta Dell'Aguzzo

Si è laureata in Relazioni Internazionali presso l’Università per Stranieri di Perugia con una tesi sui processi di democratizzazione nello spazio post-socialista. Ha conseguito un dottorato in Scienza della Politica presso l’Istituto Italiano di Scienze Umane (SUM). Ha svolto attività di ricerca presso il Department of Government dell’Università di Essex. Dal 2015 è  assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Firenze. Sta attualmente svolgendo attività di ricerca sul ruolo degli attori esterni nei conflitti separatisti e sui cambiamenti di regime in Medio Oriente. Tra i suoi interessi di ricerca anche la mediazione multilaterale e le relazioni stato-società nel mondo arabo.

 

 

 

  Luigi Martino 

Si è laureato cum Laude in Relazioni Internazionali e Studi Europei presso la Facoltà di Scienze Politiche “Cesare Alfieri” di Firenze, con una Tesi sulla rilevanza strategica del cyberspace e i rischi di guerra cibernetica.  Si interessa, oltre che di Studi Strategici e Politica Internazionale, anche di Intelligence e Processi Decisionali. Attualmente, sempre alla “Cesare Alfieri”, è Cultore della Materia in ICT Policies e insegna Cyber Security and International Relations. E' Phd Candidate alla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, con un progetto di tesi in Cyber Security e protezione delle infrastrutture critiche, ed è consultant in Cyber Security del gruppo BV-Tech S.p.A. . Ha curato, con Umberto Gori, il libro Intelligence e Interesse Nazionale, Aracne Editrice 2015.
 
 
ultimo aggiornamento: 28-Apr-2017
Unifi Home Page Dipartimento di Scienze per l'Economia e l'Impresa Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali

Inizio pagina